Oli essenziali per l’insonnia

L’insonnia è un disturbo del sonno caratterizzato dall’incapacità di dormire nonostante l’organismo ne avesse il reale bisogno fisiologico. Il tutto associato a un cattivo funzionamento durante il giorno, con sintomi quali stanchezza, irritabilità, difficoltà di concentrazione, difficoltà di memorizzazione e una marcata perdita di interesse nello svolgimento delle attività quotidiane[1]; con un conseguente impatto psicologico. La sua polarità opposta è l’ipersonnia.


Gli oli essenziali possono esserci di aiuto  possiamo beneficiare degli effetti terapeutici dell’aromaterapia mettendo gli oli essenziali in un diffusore per l’ambiente, oppure mettendo 10 gocce nel bagno caldo

Gli oli essenziali utili per l’insonnia sono

Bergamotto; è un ottimo sedativo per numerosi stati di tensione, ha un profumo fresco e pungente
Lavanda; sedativo conosciuto da sempre, utile per gli sbalzi di umore, responsabili di riposi interrotti e agitati
Mandarino; essenza da utilizzare ogni volta che ci sentiamo particolarmente nervosi prima di coricarci. Consigliate 2 gocce di olio essenziale sul cuscino.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.